In aumento i controlli del Nucleo Privacy della Guardia di Finanza

Sono in forte crescita i controlli da parte del Nucleo Privacy della Guardia di Finanza per trattamenti illeciti di dati personali e sensibili da parte di società e enti privati

Sono in forte crescita i controlli da parte del Nucleo Privacy della Guardia di Finanza per trattamenti illeciti di dati personali e sensibili da parte di società e enti privati. Sono state verbalizzate sanzioni per oltre 9 milioni di euro soprattutto di natura penale e riferite alla mancata di adozione delle misure minime di sicurezza da parte dei Titolari del trattamento dati e all'inosservanza dei provvedimenti stabiliti dal Garante soprattutto riferiti alla videosorveglianza. 

I settori maggiormente penalizzati sono stati il commercio, il fashion e settore moda,  la gestione di eventi, provider e telefonia, locali notturni, alberghiero, istituti scolastici e assicurazioni.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti normativi e promozioni dei nostri corsi online