Privacy e Responsabilità amministrativa di impresa

Responsabilità organizzativa per le imprese

Il Governo con il decreto legge n. 93 del 14/08/2013 ha stabilito che i reati riferiti alla Privacy entrano a far parte della Responsabilità amministrativa di impresa dlgs 231/2001.

Ciò comporta per le Aziende importanti conseguenze organizzative per una corretta gestione della privacy soprattutto se riferita a dati personali e sensibili.

Occorre implementare in Azienda procedure interne di gestione della Privacy e adottare misure di sicurezza informatica e procedurale idonee a evitare la perdita, la diffusione, la distruzione, il furto o il danneggiamento dei dati, pena il conseguimento del reato amministrativo d'impresa che in alcuni casi di trattamento di dati sensibili si configura come reato penale. La Corte di Cassazione ha ribadito che la disciplina in tema di privacy e di frode informatica riguarda tutte le imprese e gli enti pubblici e privati anche di natura commerciale.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti normativi e promozioni dei nostri corsi online