Facebook Privacy & Federal Trade Commission

no facebook

Il Wall Street Journal riporta di un accordo tra Facebook e la Federal Trade Commission  per il rispetto della Privacy degli utenti del noto social network. Sembrerebbe infatti che Facebook, con le nuove modifiche tecniche apportate, non rispetti la privacy dei propri utenti permettendo la diffusione dei dati personali e sensibili. Per Privacy deve intendersi sia la protezione dei dati personali degli utenti ma anche dare loro la possibilità di controllare e gestire i propri dati in modo diretto e autonomo impedendone la diffusione. Il governo americano ha imposto a Facebook controlli privacy obbligatori per i prossimi vent’anni. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti normativi e promozioni dei nostri corsi online